Bagno otturato Roma

Servizio Idraulico 24 Ore Su 24

Bagno otturato wc otturato

Uno dei problemi più antipatici che riguardano il sistema idraulici è il water intasato. Prima di essere costretti a chiamare un idraulico, potete provare ad eliminare l’ostruzione utilizzando uno dei metodi che vi stiamo per descrivere. Questi possono essere applicati anche nel caso in cui gli scarichi del bagno siano troppo lenti. È molto importante riuscire a risolvere in fretta questo problema, altrimenti è necessario contattare un idraulico per portare questo lavoro a termine.

Attenzione ai rimedi casalinghi : Nel momento in cui l’acqua non scende velocemente è necessario prima attendere che questa defluisca e poi aggiungere un secchio di acqua calda. Se nemmeno in questo modo l ‘acqua non defluisce vi consigliamo di chiamarci e non fare dei rimedi casalinghi. Attenti a gel e acidi, posso crearvi gravi danni alla salute se non maneggiati con cura, il tappo che si è e creato all’interno delle tubature è spesso ostico da togliere.

Ventosa per sturare? (per piccoli problemi)

La ventosa è uno degli strumenti più datti in questo caso. Basta poggiarla sul buco del water ed esercitare una pressione costante. Se la tensione applicata riuscirà ad eliminare l’ostruzione, dovrete sentore un rumore sordo dalle tubature che indicherà la risoluzione del problema.

Bicarbonato (rimedio molto blando)

Il bicarbonato è uno degli ingredienti che in casa non mancano mai. Anche in questo caso il suo utilizzo e molto utile. Ecco in che modo. All’interno del water, versare due cucchiaini di bicarbonato insieme  a due bicchieri di aceto. Aggiungere poi un secchio d’acqua calda. Il composto creato avrà il compito di eliminare il tappo creato senza nessuna difficolta.

Straccio (attenzione potreste peggiorare)

L’uso dello straccio è uno dei metodi più disperati per il problema del gabinetto otturato da utilizzare in caso di estremo bisogno. Indossando dei guanti, inserire degli stracci all intero del buco del water ostruito, facendo in modo che questi aderiscano perfettamente alle pareti. Nel momento in cui l’acqua ha raggiunto il livello giusto, basta esercitare pressione con molta energia fino a quando gli scarichi non saranno completamente liberati.

Aspiratutto (attenzione)

Anche l’aspiratutto è uno degli strumenti più adatto in questo tipo di problema. Ecco come utilizzarlo: eliminate tutta  l’acqua al water e, in seguito, avvolgete un straccio intorno al tubo aspirando con delicatezza fino a quando ciò che ha creato l’ostruzione non viene eliminato.

Sturatore a molla (solo uso professionale)

Lo sturatore a molla è lo strumento ideale se l ostruzione si trova abbastanza in profondità. È  necessario immergerlo fino alla lunghezza che si desidera e azionarlo sia in alto che in basso, fino a quando non si sentirà che il blocco si discioglie. È molto importante tirare l’acqua frequentemente in modo tale che lo scarico si liberi più  facilmente.

Prodotti chimici (possono provocare ustioni)

Se nessuno di questi metodi non ha funzionato, allora è il caso di utilizzare i prodotti chimici. Questi vanno usati solo come ultima spiaggia in quanto possono danneggiare sia la ceramica che l’ambiente. Come utilizzarli? Attendere che l’acqua raggiunga il giusto livello e inserire il prodotto per almeno 15 o 30 minuti. Al termine del tempo consigliato, tirare l’acqua e verificare che l’ostruzione sia stata eliminata.

Se non riuscite a eliminare l’ostruzione del water con nessuno dei consigli che vi abbiamo dato, allora l’unica soluzione è quella di contattare un idraulico che sarà in grado di risolvere perfettamente questi tipo di problema.