Pulizia Filtri condizionatori

Assistenza Condizionatori Roma, Installazione e Manutenzione, Riparazioni tutte le marche

Pulizia Filtri Condizionatori Roma

Il condizionatore è un elettrodomestico che, per funzionare correttamente ha bisogno di manutenzione ordinaria. Uno dei componenti del dispositivo che ha bisogno di molta cura e attenzione sono i filtri. Il suo ruolo, infatti, è quello di purificare l’aria ed e per questo che ricopre un ruolo molto importante soprattutto se in casa vivono dei soggetti con allergie o problemi respiratori. La corretta pulizia dei filtri, non solo evita la comparsa di cattivi odori ma riesce anche a migliorare la funzione delle prestazioni, riducendone notevolmente i consumi.

La pulizia dei filtri è molto semplice e non richiede particolari competenze. Si tratta di un operazione che può essere svolta in pochi minuti. È consigliabile effettuare quest’operazione almeno una volta al mese. Si tratta comunque di un cambiamento che va fatto a seconda di quanto tempo il condizionatore vene utilizzato. Prima di iniziare con la pulizia, assicurarsi che l’apparecchio sia spento in modo da non rischiare incidenti nel momento in cui stai effettuando il cambio. Per essere ancora più sicuri, meglio staccare la presa della corrente così sarai ancora più tranquillo. Una delle cose più importanti da sapere è quella di non utilizzare mai dei prodotti chimici, delle sugne abrasive in quanto si potrebbe rischiare di creare seri danni al filtro stesso. Se decidi di eseguire una manutenzione ordinaria e frequente, avrai la possibilità di respirare aria pulita tutti i giorni e di mantenere un dispositivo sempre al meglio delle sue prestazioni, riuscendo anche a contenere i consumi di energia elettrica.

Per pulire i filtri, ecco vari passaggi da seguire per essere sicuri di non sbagliare:

  • smontare il filtro alzando una parte del tetto e rimuovendolo dall’unità;
  • pulire il filtro con acqua calda, strofinandolo con delicatezza e utilizzando un po’ di sapone delicato per mani;
  • lasciarlo asciugare all’ombra, evitando i raggi del sole;
  • rimontare il filtro all’interno del condizionatore.
  • Filtri certificati

    Adatti per il modello del tuo condizionatore

  • Personale qualificato

    Esperienza ed ore di formazione

  • Certificato a norma

    Certificato a norma di legge rilasciato appena concluso l intervento

La pulizia del motore

Nel momento in cui stai eseguendo la pulizia del filtro, una buona cosa sarebbe quella di procedere anche con la pulizia del motore. Questa può essere fatta utilizzando una scopa raccogli polvere e poi lavarlo accuratamente con un panno umido e un po’ di sapone. Anche un semplice sgrassatore è adatto in questo tipo di operazione

Quando pulire il filtro del condizionatore

Il filtro è un elemento che va pulito in modo peridio. Ecco quali sono i fattori da tenere in considerazione per capire con quale frequenza devono essere cambiati:

  • ore di utilizzo: i filtri dei condizionatori devono essere cambiati in media ogni 500 ore di utilizzo;
  • ambiente in cui è installato: in base alla sua installazione, che sia interna o esterna, il filtro raccoglie più o meno elementi inquinanti;
  • malfunzionamento: nel momento in cui si iniziano a sentire cattivi odori durante l’utilizzo del dispositivo, è il momento in cui bisogna cambiare il filtro in quanto questo indica la presenza di muffe e di un futuro malfunzionamento.

Quindi, un filtro va cambiato in funzione a quanto tempo viene utilizzato e alla presenza di smog e polveri sottili all’interno dell’ambiente in cui è installato.